Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Approvo

Dino Buzzati - Un amore (Mondadori)++++ + Copertina flessibile: 294 pagineEditore: Mondadori; 5 edizione (6 luglio 2016)Collana: Oscar modernLingua: Italiano Avevo questa lettura in sospeso da ...

++++ + Ho impiegato due giorni per leggere questo libro e quasi due mesi per decidere di parlarne, o meglio, per trovare le parole, poiché il libro in questione non è un romanzo ma una raccolta di ...

++++ + C’era una volta, in un tempo non troppo lontano, una tenera fatina di rosa vestita, il suo nome era Soppressata.Ecco, partiamo dal presupposto che sono calabrese e che, giusto per cadere ...

+++++ Quanto pesano i sensi di colpa? Pesano come dodici valigie trascinate come un fardello finché non si riesce a scrollarsele di dosso lungo la corsa verso la libertà. Dodici sono le valigie ...

Lizzie - Shirley Jackson |Adelphi ++++ + Elizabeth è una giovane apatica e remissiva che vive con sua zia, quando comincia a manifestare i sintomi della sindrome da personalità multipla. Le ...

+++ ++ Come ogni favola che si rispetti, si potrebbe iniziare dicendo: "C'era una volta Gus, un ragazzo di ventiquattro anni che viveva a Princeton. Una sera, subito dopo essere rientrato, sente ...

+++ ++ "Sono passati pochi giorni da quando si sono riscontrati i primi casi di contagio. Roma è una città sconvolta e deserta". Potrebbe sembrare l'incipit di un articolo di cronaca, una delle ...

Dino Buzzati - Un amore (Mondadori)++++ + Copertina flessibile: 294 pagineEditore: Mondadori; 5 edizione (6 luglio 2016)Collana: Oscar modernLingua: Italiano Avevo questa lettura in sospeso da ...

++++ + Ho impiegato due giorni per leggere questo libro e quasi due mesi per decidere di parlarne, o meglio, per trovare le parole, poiché il libro in questione non è un romanzo ma una raccolta di ...

++++ + C’era una volta, in un tempo non troppo lontano, una tenera fatina di rosa vestita, il suo nome era Soppressata.Ecco, partiamo dal presupposto che sono calabrese e che, giusto per cadere ...
Carica ancora