Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Approvo

Piccoli animali senza espressione - Sveglio Fantasma

Piccoli animali senza espressione - Sveglio Fantasma

+++++

“Sveglio Fantasma” - pubblicato con l'etichetta Sussurround - è il terzo album di studio dei Piccoli Animali Senza Espressione, gruppo nato nel quasi lontano 2009 e composto da Edoardo Bacchelli, Andrea Fusario, Filippo Trombi e Annalisa Boccardi, che ha scritto i testi ma non si può non considerare un vero e proprio elemento della band. Il tocco femminile delle strofe, infatti, completa a pieno un quadro ben preciso, omogeneo e delicato, fatto di sonorità elettroniche che sembrano arrivare da un disco ambient.

Con gli undici brani di “Sveglio Fantasma”, i PASE cercano la calma, la trovano e la sviscerano condividendo con l'ascoltatore atmosfere di nebbia e silenzio, con la voce di Edoardo Bacchelli che rimane pulita e limpida, una vocalità che sorride e che si incastra perfettamente sulle note del disco e quasi si confonde anche con quella di Nabil Salameh, cantante dei Radiodervish, che collabora nella quarta traccia “Luminoso”.

“Sveglio Fantasma” trova il suo picco e la sua massima espressione in “Vicolo d'oro”, il penultimo pezzo: sei minuti di rock elettronico delicatissimo, un cantautorato di rara bellezza, una nevicata in piena estate che ripulisce l'aria e l'ambiente.

I PASE ci fanno fare un giro per una dimensione musicale fresca, matura, consapevole di avere la capacità di creare un album che rende la semplicità il suo elemento più importante.

Da ascoltare: Vicolo d'oro, Lupa, Luminoso

Album: Sveglio Fantasma
Artista: Piccoli Animali Senza Espressione
Etichetta: Sussurround
Produttore: Dimitri Tenedle
Tracce: 11
Uscita: 2 maggio 2017
Genere: Pop/rock elettronico

© Fiorella Vacirca

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS