Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Approvo

Clairedemilune | Clairedemilune

Clairedemilune | Clairedemilune

+++ ++ 

Un esordio convincente per questa giovane cantautrice romana, che però corre il rischio di perdersi in un panorama decisamente sovraffollato

di Luca Cameli 

  

Un'esigenza emotiva, forte e delicata al tempo stesso.
È questo il motore che muove le canzoni di Clairedemilune.
Sembra banale lo so, ma non lo è affatto.
Questa cantautrice romana, dopo anni di conservatorio, si propone con un EP che mette in mostra un ottimo equilibrio tra la freschezza di un pop perfetto per il momento, e una maturità tutt'altro che scontata.
Oltre alle sue capacità, grande merito va all'incontro con il suo produttore Matteo Gabbianelli dei KuTso che nel 2019 la coinvolge nel tour acustico della band, facendo aprire a Clairedemilune i loro concerti. 
I brani che compongono questo esordio sono tutti molto personali, e si muovono fra i chiaroscuri emotivi che caratterizzano la vita dell'autrice;

Bambola di Pezza è una canzone che parla di amore, ma da un punto di vista diverso dal solito. Qui il sentimento è tossico, è qualcosa che crea una sorta di gabbia dalla quale è difficile scappare perché ci si annulla per qualcuno che si crede di amare. E la vitalità del brano nasconde la via d'uscita per riappropriarsi della propria identità. 

Il benessere, la felicità più vera e semplice, sono invece i sentimenti che danno vita a Dietro le Spalle.

Un pezzo che riesce a dare forma a quella sensazione, spesso difficile da spiegare, che si prova quando qualcuno ci completa veramente, tanto da non aver bisogno di parole per comprendere qualcosa

...quando resti qui con me, non c'è bisogno di spiegare il mondo...

Avida è un pezzo che lascia percepire un percorso di crescita importante; la struttura del brano è simile ai primi due, ma qui si sente il peso delle esperienze che fanno avere a Clairedemilune un piglio decisamente diverso.

...consumerò i nostri istanti, e non avrò rimpianti...

Completa-mente Mancante è un pezzo in cui l'autrice si mette a nudo, parla dei propri difetti, delle proprie insicurezze, senza cercare di nascondersi, dimostrando di aver acquisito una consapevolezza forte dei propri mezzi, chiudendo un lavoro che è una vera e propria altalena emotiva in chiave pop.

Brano migliore: Completa-mente Mancante

 

Foto: Riccardo Lancia
Artwork: Matteo Gabbianelli

Tracklist

1. Bambola di pezza
2. Dietro le spalle
3. Avida
4. Completa-mente mancante

Crediti
Prodotto, registrato, mixato e masterizzato da Matteo Gabbianelli presso la kuTso Noise Home 


Ti è piaciuto questo articolo? Dacci una mano! Il tuo aiuto ci consente di mantenere le spese di questa piattaforma e continuare a diffondere l'arte. Sottoscrivi la tessera associativa con una piccola donazione su PAYPAL

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS