Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Approvo

Giornata Mondiale del Libro 2017

Giornata Mondiale del Libro
Giornata Mondiale del Libro 2017

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5.000 anni.
Secondo Umberto Eco leggere è vivere tante vite. Una vita vissuta senza lettura sembra quasi una vita sprecata.
Un’esistenza passata a intrufolarsi tra le pagine di un libro è invece la chiave per vivere in eterno.

Oggi 23 aprile si festeggia la “Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore” istituita dall’UNESCO nel 1996 in occasione della celebrazione di due pilastri della letteratura come William Shakespeare e Miguel De Cervantes, che proprio il 23 aprile 1616 videro entrambi la morte.
Una giornata per celebrare il migliore amico dell’uomo: il libro.

Un omaggio non solo alla carta stampata, ma all’intero ecosistema che ci gira attorno: autori, editori, bibliotecari, librai o anche solo appassionati di lettura.

Nata per sensibilizzare sempre di più su un tema tanto importante, è sostenuta a gran voce ogni anno dalle numerose iniziative che, in tutto il mondo, celebrano questa importante ricorrenza arricchendo il patrimonio culturale di ciascuno di noi.

In Italia, come in tutto il resto del mondo, flash-mob ed iniziative di ogni genere.
Dalle letture nelle piazze, a veri e propri scambi di libri.
Da fiere dell’editoria indipendente, a suggestivi mercatini.
Una vera festa per ricordarci di riservare sempre un posto d’onore per Re Libro.

Ecco qui alcuni dei tanti eventi promossi in Italia per l’occasione:

MilanoTempo di Libri: Fiera dell’editoria italiana – Milano dal 19 al 23 aprile 

Roma: #Libridisogni Book sharing - 
La GNAM, Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma, aderisce alla Giornata mondiale del Libro istituendo visite guidate alla biblioteca e spazi di book sharing nella Sala delle Colonne dove i visitatori saranno invitati a portare e leggere i propri libri dei sogni. Al via anche l'hashtag #Libridisogni che invita tutti a condividere sui social le pagine preferite della letteratura mondiale.

Pescara: Pescara Legge - Nella città natale di D'Annunzio tante le manifestazioni dedicate al migliore amico dell'uomo. Reading, mostre, laboratori e incontri - organizzati dal Comune con la partecipazione, tra gli altri, dal Festival delle Letterature dell'Adriatico di Luca Sofri - percorreranno gli spazi del Museo delle Genti d'Abruzzo e del PalaMarina del Porto Turistico di Pescara. Tra i tanti eventi segnaliamo la presentazione del libro "Le otto montagne" di Paolo Cagnetti (candidatura al premio Strega 2017), i reading dedicati a Luis Sepulveda e Jeff Buckley e l'atteso reading-spettacolo di Guido Catalano dedicato al suo ultimo libro "Ogni volta che mi baci muore un nazista".

E se non vi dovessero bastare, a Barcellona una suggestiva passeggiata per le Ramblas invase da banchetti pieni di libri e rose, vi sta già aspettando!
Perché come vuole la tradizione della Catalogna, per ogni libro venduto nel giorno di San Giorgio (23 aprile), verrà regalata una rosa.

Andate dunque a fare scorpacciata di libri!
Riempitevi le borse, gli zaini e le valige.

Come dice un proverbio arabo, Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca.
E se posso aggiungere, anche nel cuore.

© Mara Munerati

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS