Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Approvo

Come in un film - Régis de Sá Moreira

Come in un film - Régis de Sá Moreira
Come in un film - Régis de Sá Moreira

+++++

“Quanto sarebbe bello se vivessimo come in un film?” 

Pensiamo spesso questa frase, facciamo di tutto affinché accada, scegliamo scrupolosamente le persone giuste con cui condividere la nostra vita perché essa non sia mai banale, mai triste, mai monotona, eppure la verità è che nei film succede di tutto: le coppie si innamorano, si sposano, fanno figli e sono felici, ma capita anche che litighino, che piantano, che si mandino a quel paese, che si dividano. Così questo libro scritto sotto forma di eterno dialogo, non solo diretto all'estero dei due protagonisti ma fatto anche di pensieri formulati è mai detti, di sensazioni complementari o contrastanti, ci fa entrare nella vita di una giovane coppia dalle mille speranze, innamorata e viva, anche attraverso i pensieri di chi li incontra per strada o di chi li conosce, come in un film di Woody Allen in cui i personaggi si rivolgono alla macchina da presa per dire in poche parole ciò che pensano. Il Lui e la Lei di questo romanzo parlano con noi e ci raccontano tutto, a partire da come si sono conosciuti, dei compromessi che hanno dovuto fronteggiare pur di stare insieme, del loro modo di vivere la felicità, con un bicchiere di buon vino, una serata al cinema o sul divano abbracciati. Però anche se sono protagonisti di un romanzo nemmeno la loro vita è perfetta, e li trascina presto attraverso le tipiche prove che un amore deve sopportare per poter restare in piedi, la noia, l'abitudine, il desiderio di avere dei figli, le opinioni contrastanti, il desiderio che cala: restare in piedi dopo tutto questo, dopo le cattiverie della vita, significa amarsi, ma l'amore ha infinite sfumature possibili, una per ogni persona presente su questa terra probabilmente, e soprattutto non sempre è eterno. 

“È un po’ come un gioco in cui un uomo e una donna affrontano in un sacco di setting diversi, ma siccome recuperano punti vita ogni volta che fanno pace il gioco può andare avanti per tantissimo.” 

Il ritmo lento della narrazione acuisce il senso di stanchezza che una vita porta con sé, giorno dopo giorno, gioendo delle piccole cose che diventano sempre più piccole sotto il peso della normalità, un macigno invisibile pieno di schegge pronto ad esplodere. 

“È come se ci avessero scelti per girare un film e che in quel film la gente non si lasciasse mai.” 

Come in un film è una storia come tante, di un amore bello ma difficile, o difficile ma bello, del percorso di due persone alla ricerca del loro spazio nel mondo, insieme o da soli, un'amara parabola raccontata con leggerezza e tanta ironia, con pochi protagonisti e tante comparse, con la giusta dose di albe e tramonti. 

Come in un film 
Régis de Dà Moreira 
NN editore 
Pagine 272 
Prezzo di copertina 17€ 

© Christina Bassi

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS